I misteri nel laptop di Brenda con le storie di chissà chi

Di   22 Novembre 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Non è facile capire come sono andate le vicende che hanno portato alla morte di Brenda. Più chiaro è il fatto che il suo laptop nasconde informazioni importanti: Giuseppe D’Avanzo su Repubblica

Quel che, alla fine, conterà in questa storia è quel che Brenda si lascia dietro: il computer. È, appunto, la memoria di quel computer, ora umido d’acqua, il nuovo centro della storia. Se assassini ci sono, forse, hanno ucciso non per cancellare tracce e prove, ma per far sì che tracce e prove siano trovate. Quel computer custodisce immagini e video che possono compromettere la congrega di nomi illustri o eccellenti che frequentavano il viado? Un fatto è certo. Brenda, approfittando della debolezza dei suoi ospiti o l’istupidimento provocato dalla cocaina che sniffavano con lei, “rubava” immagini di quegli incontri.