Archivio Tag: mafia

I giornalisti watchdog veri: la storia di Ester Castano




Via Ossigeno Una coraggiosa giornalista di 21 anni, Ester Castano, è stata bersagliata per un anno dalle querele per diffamazione e dalle diffide di Antonio Celeste (Pdl), sindaco di Sedriano (Milano), arrestato martedì 10 ottobre e messo agli arresti domiciliari per i suoi rapporti ravvicinati con il presunto boss della ‘ndrangheta Eugenio Costantino, anch’egli arrestato… Leggi tutto »

Giovanni Tizian presenta a Torino il suo libro




Via Testo Libero Sabato 6 ottobre alle ore 18.30 alla Casa di Quartiere di San Salvario in via Morgari 14 ci sarà la presentazione del libro:  Gotica  ‘ndrangheta, mafia e camorra oltrepassano la linea di Giovanni Tizian.  Giovanni Tizian è il giornalista che ha denunciato la lenta e progressiva infiltrazione mafiosa del tessuto sociale.  Per questa ragione è costretto a vivere… Leggi tutto »

Presidente Napolitano, ci consenta




Michele Fusco su Linkiesta Per chi non è mai stato comunista, non è comunista adesso e neppure ha intenzione di diventarlo in futuro, a meno di improbabili sbandamenti cerebrali, il dibattito che si è innestato intorno alla figura del presidente Napolitano è semplicemente lunare. Nel senso che appare così distante da una ragionevole comprensibilità da… Leggi tutto »

Affanculo la ragion di stato o la paura di crollo del regime: vogliamo chiarezza nei rapporti fra stato e mafia

Affanculo la ragion di stato o la paura di crollo del regime: vogliamo chiarezza nei rapporti fra stato e mafia




In questi giorni sta crescendo in me l’inquietudine per il tentativo di ostruzionismo o di silenziamento da parte del sistema omogeneo dei giornali tradizionali e dei partiti sulla vicenda trattative stato-mafia, sulle telefonate fra Mancino e Napolitano e sull’azione di pestaggio morale nei confronti dei giudici  di Palermo e Caltanissetta.  Per questo al Fatto Quotidiano… Leggi tutto »

Noi stiamo con gli autori del libro sui Casalesi




Via Corriere del Mezzogiorno Alla Cento Autori, editrice del libro collettivo Il Casalese su Nicola Cosentino, è stato chiesto un milione e 200mila euro di risarcimento per la presunta diffamazione contenuta nei capitoli scritti da Massimiliano Amato, Arnaldo Capezzuto, Vincenzo Senatore, Peppe Papa. Querela intentata non dal deputato Pdl Cosentino (il «casalese» del titolo) bensì… Leggi tutto »

Salvate il giornalista Giovanni Tizian




Via Narcomafie E’ sempre triste apprendere che un giornalista è costretto, per il suo lavoro, a vivere con la scorta. Lo è ancora di più se il nome è quello di un caro collega e collaboratore della tua testata. Alla lista dei cronisti costretti a vivere sotto tutela nel nostro paese aggiungiamo oggi il nome… Leggi tutto »

Dalla mafia a Wikileaks e ritorno




Via Repubblica Scarso impegno contro la mafia. “Anche se le associazioni imprenditoriali, i gruppi di cittadini e la Chiesa, almeno in alcune aree, stanno dimostrando promettente impegno nella lotta alla criminalità organizzata, lo stesso non si può dire dei politici italiani, in particolare a livello nazionale” scrive J. Patrick Truhn, console generale Usa a Napoli,… Leggi tutto »

Le motivazioni della condanna di Dell’Utri: mediava tra mafiosi e Berlusconi




Via ANSA Il senatore Marcello Dell’Utri avrebbe svolto una attivita’ di ”mediazione” e si sarebbe posto quindi come ”specifico canale di collegamento” tra Cosa nostra e Silvio Berlusconi. Lo scrivono i giudici della Corte d’Appello di Palermo nelle motivazioni, depositate oggi e in possesso dell’ANSA, della sentenza con la quale Dell’Utri e’ stato condannato il… Leggi tutto »

La storia del papello perduto




Via Il Fatto Quotidiano Il papello? Trovato cinque anni fa e rimesso a posto in cassaforte. Tutto “per ordini superiori”. Ma l’ufficiale dei carabinieri che se lo ritrovò tra le mani, nella peggiore tradizione dell’Arma, lo fotocopiò trattenendone la copia. Sono le clamorose rivelazioni di due militari, uno dei quali partecipò alla perquisizione a casa… Leggi tutto »