Archivio Tag: wikileaks

Julian Assange chiede asilo all’ambasciata dell’Ecuador a Londra




Secondo Adn Kronos Julian Assange chiede asilo all’Ecuador. Secondo quanto riportano i media britannici, il fondatore di Wikileaks, che nei giorni scorsi ha perso l’ultimo appello alla Corte Suprema britannica contro l’estradizione in Svezia dove e’ accusato di violenza sessuale, e’ entrato nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra con l’intenzione di chiedere asilo sulla base della dichiarazione… Leggi tutto »

Da Wikileaks a User Generated Leaks




Ecco l’arma letale per sbugiardare definitivamente molti old media ed ecco perchè potenti e giornalisti in ricerca di verginità apparente stanno cercando di incensare il giornalismo tradizionale e mettere in second’ordine Wikileaks. Via Webnews Il team Wikileaks ha rinviato a data da definirsi il lancio di uno strumento che, nelle intenzioni del gruppo, avrebbe dovuto… Leggi tutto »

Wikileaks sospende temporaneamente le sue pubblicazioni dopo l’embargo delle banche e della finanza




WikiLeaks chiude i battenti per mancanza di fondi. Il sito fondato da Julian Assange e diventato famoso a livello mondiale per la diffusione di messaggi diplomatici statunitensi coperti da segreto ha deciso di ”sospendere temporaneamente le sue pubblicazioni per dedicarsi in modo aggressivo alla ricerca di fondi”, dopo ”l’embargo” dichiarato nei suoi confronti da Visa,… Leggi tutto »

Cronache possibili dall’Assurdistan




Giuliana Assange su Repubblica Negli ultimi mesi ci siamo resi conto di avere un forte supporto anche in Italia, dove il Quarto Potere sembra essere messo molto male. Secondo la classifica della Freedom House, nel 2011 perfino la Serbia e il Benin hanno superato Roma in materia di libertà di stampa e, insieme con la… Leggi tutto »

La storia vera dei cables senza filtro




Gennaro Carotenuto su Giornalettismo Il sogno di Wikileaks (informato di molta retorica sulla libera stampa e accecato dal dogma della pubblicità) era sostituire le burocrazie statali con presunti rappresentanti di un interesse pubblico in contrasto con l’interesse di “poteri forti”. Tali rappresentanti del pubblico interesse, i giornalisti, si impegnavano ad editare i documenti e inserire… Leggi tutto »

Cablogrammi Wikileaks con ricerca “fai da te”




Passare un po’ di tempo a cercare permette scoperte interessantispendnedo del tempo  … Via Repubblica Oggi l’ha fatto. Wikileaks ha pubblicato online tutti e 251.287 i cablogrammi diplomatici americani in suo possesso. I cablogrammi sono consultabili con l’aiuto di parole chiave, ha annunciato Wikileaks su Twitter senza precisare se i documenti sono stati diffusi in… Leggi tutto »

Ricordati di fare il giornalista … ricordalo …




Via Lsdi Non credo che WikiLeaks abbia inaugurato un nuovo modo di fare giornalismo. Credo invece che abbia ricordato a certi giornalisti come si fa il proprio mestiere. Lo sostiene Fabio Chusi, blogger e autore di ‘’Nessun Segreto’’ , il saggio-biografia su Julian Assange edito da Mimesis per la collana ”Il caffè dei filosofi”. Certo… Leggi tutto »