Ibm in sciopero, ma su Second Life

Il coordinamento Nazionale Rsu dell’Ibm ha organizzato per oggi la prima manifestazione sindacale di protesta virtuale, su Second Life, per sostenere la vertenza dei lavoratori sull’accordo relativo al premio di risultato. Lo sciopero, lanciato dal sito della Rsu dell’Ibm di Vimercate, gode del sostegno delle organizzazioni sindacali aderenti alla Union Network International, che riunisce numerose organizzazioni nazionali. La protesta virtuale durerà 12 ore e gli organizzatori prevedono una partecipazione tra le 800 e le avatar  da oltre 18 diversi paesi, in solidarietà con lavoratori Ibm italiani.