Scoperta la possibile causa della celiachia

Di   23 Luglio 2010
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Via Repubblica

Tre sostanze tossiche contenute nel glutine sono responsabili della celiachia. L’intolleranza alla proteina dei cereali, spesso causa di seri problemi di assimilazione e deperimento, potrebbe così avere una cura. La scoperta, annunciata sulla rivista Science Translational Medicine, apre la strada a nuovi trattamenti e accelera la corsa verso un vaccino per questo male, che impedisce al celiaco di mangiare pane, pasta, biscotti, pizza e ogni altro prodotto contenente glutine – presente nei cereali come il grano – o anche alimenti che hanno avuto contaminazioni.

A individuare i tre peptidi killer, quelli che più di tutti scatenano la reazione immunitaria delle pareti dell’intestino, è uno studio delle università di Oxford e Melbourne. Per l’analisi sono stati arruolati 200 pazienti. I partecipanti sono hanno mangiato pane, focaccine di segale o orzo bollito. Dopo sei giorni, gli studiosi con un prelievo di sangue hanno isolato le cellule immunitarie artefici della reazione al glutine ingerito giorni prima. Poi hanno fatto ‘incontrare’ queste cellule (linfociti T) con 2700 peptidi sospetti e hanno trovato i tre che si accoppiano piu’ saldamente alle cellule.