Ordine dei Giornalisti del Piemonte a non più rivederci: evviva la Toscana, la terra dell’informazione come bene comune

Di   13 Novembre 2013
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Come annunciato a mezzo blog ho appena spedito all’Ordine dei Giornalisti della Toscana e in conoscenza all’Ordine dei Giornalisti del Piemonte la mia richiesta di traferimento in Toscana della mia iscrizione all’ODG. Sono molto felice di aver deciso di trasferire in una regione ad altissima civiltà dell’informazione la mia appartenenza ordinistica: non per niente in Toscana stiamo lavorando per realizzare una “cosa” che si chiamerà “informazione come bene comune”. Per il momento non ritengo neppure opportuno commentare e descrivere compiutamente tutto quanto accaduto in Piemonte ad opera dell’Odg in questi anni. Ci sarà tutto il tempo e lo spazio necessario quando sarò compitamente trasferito, ovvero a breve data la serietà e competenza dei colleghi toscani a cui mando un grosso abbraccio.