Archivi categoria: Italia

L’informazione online è sempre di più appannaggio delle testate native digitali: i vecchi giornaloni ci stanno lasciando

L’informazione online è sempre di più appannaggio delle testate native digitali: i vecchi giornaloni ci stanno lasciando

Le rilevazioni di comScore di dicembre 2019 vedono in testa Citynews, con oltre 21 milioni di visitatori unici nel mese, poi TgCom24,  con 19 milioni 726mila, e  Repubblica.it, terzo con 19 milioni 428mila, quarto Fanpage con 18 milioni 707mila visitatori unici, al sesto posto il  Fatto Quotidiano, che supera il Corriera della Sera di stretta… Leggi tutto »

2018 world press freedom index di Reporters Sans Frontieres: l’Italia guadagna 6 posizioni. Fra i peggiori Corea del Nord, Cina e Arabia Saudita

In Italia nel presunto annus orribilis dei grandi piagnistei dei vecchi giornali contro i politici che a loro parere ostacolano la libertà di stampa , nell’anno in cui pare secondo qualcuno siamo tutti in balia delle fake news , nell’anno in cui il digitale sembra far perdere credibilità all’informazione …. ecc ecc …

Il rapporto di Agcom sulle Fake News

Secondo Agcom Sotto il profilo della disinformazione, le analisi compiute mostrano un sistema nazionale che soffre la pr esenza di un volume di contenuti falsi mediamente più alto rispetto al passato, che ha raggiunto il livello massimo in corrispondenza del nuovo ciclo politico. Più in generale, in Italia, il 57% della produzione di contenuti fake… Leggi tutto »

Le linee guida per la riforma dell’ Ordine dei Giornalisti ovvero per l’Ordine del Giornalismo

Il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti sta lavorando alle linee guida per la riforma dell’Ordine Premessa Informazione realizzata da bot (robot, macchine), abolizione della cronologia (praticamente abolizione di una delle cinque W), notizie in evidenza e con migliaia di contatti soltanto se si usano determinate parole. Sono alcuni esempi di ciò che l’Ordine, ma tutto… Leggi tutto »

Vito Crimi e il futuro dell’editoria italiana

Il sottosegretario per l’Editoria Vito Crimi risponde alla lettera aperta di Pier Luca Santoro Ho letto con molto interesse la lettera a sua firma pubblicata su DataMediaHub e non posso che apprezzare l’approccio non ideologico, bensì oggettivo e razionale, con il quale ha affrontato il tema dell’editoria e del finanziamento pubblico. Colgo l’occasione per ribadire… Leggi tutto »

Come salvare l’informazione in Europa: le proposte dell’Unione Europea

Via European Commission In January 2018, the European Commission set up a high-level group of experts (“the HLEG”) to advise on policy initiatives to counter fake news and disinformation spread online. The main deliverable of the HLEG was a report designed to review best practices in the light of fundamental principles, and suitable responses stemming… Leggi tutto »