Archivio Tag: nyt

Vatican fact checking

Via NYT Top Vatican officials — including the future Pope Benedict XVI — did not defrock a priest who molested as many as 200 deaf boys, even though several American bishops repeatedly warned them that failure to act on the matter could embarrass the church, according to church files newly unearthed as part of a… Leggi tutto »

Le speranze del NYT per l’Ipad

Le speranze del NYT per l’Ipad

Via GDGT Martin Nisenholtz del NYT Why did we come out three weeks ago to develop an app for the iPad?” Wait, three weeks? Scott said peeps had 2 weeks. Anyway! We’re incredibly psyched to pioneer the next generation of digital journalism It captures the essence of a newspaper, but it’s so much more

La giornalista plagia il blog e poi si scusa

Via Lastampa.it Si chiude con un’e-mail di scuse il caso di plagio che ha scosso il New York Times: Maureen Dowd, curatrice della rubrica “On Washington”, ha scritto al blog d’informazione politica The Huffington Post per spiegare come mai, nell’articolo pubblicato domenica sul prestigioso quotidiano della Grande Mela, abbia citato parola per parola il blog… Leggi tutto »

La lente del NYT

Via Cattiva Maestra Dalle parti del New York Times lo spirito d’iniziativa per attrarre nuovi lettori sulla versione online del giornale certo non manca. Dopo aver introdotto recentemente Times Wire, il famoso quotidiano statunitense inaugura in questi giorni il suo nuovo blog Lens dedicato al fotogiornalismo. La nuova sezione web del NYT propone il lavoro svolto dai fotoreporter… Leggi tutto »

Amazon ha acquisito Istanza il più usato ebook reader per Iphone

Amazon, non pago di Kindle, ha acquisito Lexcicle l’azienda che ha lanciato  Istanza, il più utilizzato lettore di Ebook per Iphone e Ipod Touch. Continua la battaglia per conquistare il mondo dei lettori digitali. Seeking to strengthen its presence on the iPhone and iPod Touch, Amazon has acquired Lexcycle, the company behind Stanza, a popular… Leggi tutto »

Se non è wargames poco ci manca

Se non è wargames poco ci manca

Ricercatori univerrsitari di Toronto hanno scoperto una operazione di spionaggio internazionale su vasta scala finalizzata a infiltrare 1295 computer per derubarli di importanti documenti. Molti di questi appartenevano ad aziende e ad enti governativi localizzati in Asia Il fatto che il sistema di controllo dell’operazione fosse per la maggior parte in Cina e che la… Leggi tutto »