Archivio Tag: pubblicita

Il libro digitale per guardare avanti

Dal blog di Garamond Il dibattito sulla scuola si sta svolgendo in questi giorni in un surreale e serrato confronto fra chi vuole restaurare modelli e formule di trenta, sessanta o cento anni fa e chi vuole mantenere inalterato l’esistente, senza cambiare nulla di un sistema che scontenta tutti: genitori, alunni, dirigenti, insegnanti, politici, pedagogisti… Leggi tutto »

Mediaset vs Google

Mediaset contro YouTube e Google. Il gruppo di Cologno Monzese ha citato in giudizio Google e Youtube e richiede un risarcimento per  500 milioni euro senza considerare la perdita di ricavi pubblicitari. Secondo il Biscione, al 10 giugno, sarebbero 4.643 i filmati, pari a oltre 325 ore di trasmissione, caricati su YouTube.

Testing Knol: qualcuno ci prova con gli spaghetti al sugo

Alessio testa come redattore Google Knol Ci sono almeno tre sostanziali differenze tra Knol e Wikipedia: Gli articoli di Knol sono firmati, quindi l’autore di un articolo mette in gioco la propria autorevolezza (c’è chi se l’è già giocata pubblicando la ricetta degli spaghetti al sugo…). Su Wikipedia è tutto rigorosamente anonimo. L’autore può decidere… Leggi tutto »

Il futuro dei giornali

Il futuro dei giornali

Via Janejacobs La rete e’ un sistema di distribuzione gratuita dei prodotti che i giornali aggregano. La distribuzione non solo costa meno, ma e’ anche migliore, perche’ non ha i limiti di tempo dei giornali che sono distribuiti una volta al giorno e non ha limiti di spazio, perche’ le notizie in rete non sono costrette… Leggi tutto »

Un futuro roseo, basta ripensare il proprio lavoro

Via LSDI Sebbene le preoccupazioni di giornalisti ed editori sulla diminuzione dei ricavi pubblicitari siano giustificate, il futuro – dice Roy Greenslade del Guardian – appartiene ancora ai giornalisti. Greenslade ritiene che i mali economici non siano terminali – i giornali si possono adattare – ma l’ era dei mass media, dice, “potrebbe essere finita”…. Leggi tutto »

Un browser da Guinness

Un browser da Guinness

Via Spreadfirefirefox.com Grazie al supporto della meravigliosa comunità di Mozilla abbiamo raggiunto il Guinness dei Primati per il maggior numero di download di un programma effettuato nell’arco di 24 ore. Il 18 giugno 2008 oltre 8.002.530 di persone hanno scaricato Firefox 3 e ora apprezzano una migliore, più sicura e consapevole esperienza sul web. Sin… Leggi tutto »

Storie di pregiudizi

Via SciuraPina Fa discutere una serie di spot pubblicitari, apparsi sulla televisione tedesca, nei quali i “creativi” si sono affidati ai più triti stereotipi sugli italiani per promuovere l’offerta di televisori al plasma in vista degli Europei di calcio. Il protagonista è un italiano, munito di catenona d’oro e canotta con il tricolore, decisamente trucido,… Leggi tutto »

Mestieri in estinzione: il critico cinematografico

Lorenzo Soria su Lastampa.it Nel mondo della carta stampata sotto assedio per il calo dei lettori e delle entrate pubblicitarie, il critico cinematografico diventa una figura di cui si può fare a meno, un lusso superfluo. E mentre la categoria rischia di ridursi a una specie in via di estinzione, c’è chi reagisce con indifferenza,… Leggi tutto »

La gloria, l’internet, i blog

Marco Giacosa analizza la situazione Il problema è che mi interessano troppi fenomeni. E qualche Fenomeno. E ho poco tempo. Quindi butto lì alcune riflessioni, ispirato da questo scritto di Irene. 1) Luca Luciani è un Fenomeno creato da internet. Non è diventato famoso al grande pubblico per le sue qualità manageriali, sebbene certamente godesse… Leggi tutto »

Le Monde, lacrime e sangue

Via Marco Pratellesi La crisi della carta stampata ha colpito anche Le Monde. Al consiglio di sorveglianza del quotidiano francese è stato presentato un piano di risanamento che prevede il taglio di 130 posti di lavoro e la cessione di aree deficitarie o ritenute non strategiche. I tagli riguardano il quotidiano, finora risparmiato dai precedenti… Leggi tutto »

Rcs periodici lancia il suo new media

Via Pubblicità Italia RCS Periodici, ha varato la nuova divisione New Media, affidata a Francesco Carione e che, come spiega una nota emessa ieri del gruppo editoriale, “avrà l’obiettivo di sviluppare in modo originale e innovativo i prodotti editoriali di Rcs Periodici sul web e sui cellulari e attraverso i canali della televisione digitale”. Per… Leggi tutto »