Archivio Tag: repubblica

Basta con il Porcellum

Via Repubblica Una  democrazia “ridotta a regime”. Dove deputati e senatori sono nominati da pochi, pochissimi, “capi partito”. Si chiama “Ridateci la nostra democrazia”, ed è la mobilitazione lanciata dall’associazione Libertà e Giustizia, con l’adesione del gruppo Valigia Blu, per chiedere, alle forze politiche presenti in Parlamento, di abrogare il Porcellum e restituire ai cittadini… Leggi tutto »

La Repubblica+ per Ipad per ora è gratis

La Repubblica+ per Ipad per ora è gratis

Via Repubblica La Repubblica è il primo quotidiano italiano che si può scaricare e leggere, sfogliare e conservare sull’iPad, la magica tavoletta elettronica della Apple. Il Gruppo Editoriale l’Espresso ha bruciato i tempi di lancio di “la Repubblica+”, l’applicazione per l’accesso al giornale su supporto digitale. Già da ieri è a disposizione dei lettori che… Leggi tutto »

La nuova Repubblica

Via Repubblica.it Sorpresa, Repubblica.it cambia, ma non troppo. Cambia per adeguarsi ai tempi, per raccontare meglio le storie, che ormai sono multimediali, fatte di articoli, audio, immagini, video. Non troppo perché è un prodotto giornalistico che funziona, e squadra che vince non si cambia, come dicono gli allenatori. In ogni caso, i lettori hanno scoperto… Leggi tutto »

Il giornalista di Repubblica prende i fascicoli, quello del Giornale fa il palo

Via Giornalettismo Questa la ricostruzione del Corriere sulla fuga di notizie riguardo le intercettazioni che vedono protagonista il premier. La Procura apre un’indagine per furto e ricettazione. Le telecamere interne confermerebbero la ricostruzione. Il cronista di Repubblica che entra nell’ufficio del Pubblico Ministero e ne esce poco dopo con un fascicolo in mano. Quello del… Leggi tutto »

I mezzibusti venuti da lontano

Via Repubblica Said, Anca, Asnaa, Jetmir, Russel, Fei Li, Robert. Sono loro i nuovi «mezzibusti» della Torino multietnica. Ragazzi fra i diciannove e i venticinque anni, da Marocco, Egitto, Romania, Albania, Cina, Filippine, Perù, che per la prima volta si mettono davanti a una telecamera per realizzare una serie di notiziari rivolti agli stranieri. Il… Leggi tutto »

Obituary: Beniamino Placido

Lo ricorda Alessandra Comazzi Beniamino Placido era un giornalista. Un critico letterario. Un critico televisivo. Un intellettuale nel vero senso del termine, cioè usava al meglio l’intelletto. Era curioso, di uomini e di cose. Guardava al prossimo, e alle trasmissioni di cui scrisse per otto anni su Repubblica, con simpatia e indulgenza. Era un critico,… Leggi tutto »