Primi morti in Piemonte per l’influenza A e partono le vaccinazioni

Di   5 Novembre 2009
WP Greet Box icon
Benvenuto nel blog di Vittorio Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog seguimi via Twitter o via Facebook o via Google+ o Iscriviti al feed RSS

Purtroppo i primi due morti in Piemonte per l’influenza A. Si tratta di dueragazzi che già avevano purtroppo gravi patologie, Via Repubblica

Due morti, due ragazzini ma affetti da altre gravi patologie: uno di 14 anni ad Alessandria e uno di 17 anni a Vercelli. Un secco aumento del numero di casi che oggi porterà con tutta probabilità l´assessorato, dopo una riunione convocata con tutti i direttori sanitari, a decidere di avviare la fase di emergenza pediatrica. Com´era prevedibile, i dati della sorveglianza epidemiologica aggiornati al primo novembre dicono che le persone che hanno contratto il virus dell´influenza A sono aumentate e l´incidenza media complessiva è arrivata a dieci casi per mille a settimana, 45 mila in totale.

Nel frattempo parte la vaccinazione dei soggetti a rischio, Via Cronaca Qui

Da lunedì a Torino prenderanno il via le vaccinazioni contro il virus H1N1 dell’influenza A per le donne incinta e i bambini.  All’ospedale Sant’Anna entrerà in funzione il centro vaccinale riservato alle donne al secondo e al terzo trimestre di gravidanza residenti a Torino e provincia. Il centro opererà dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17.

Per vaccinarsi occorre prima prenotare al numero 840705007 (solo da telefono fisso) o al numero 0115200111 (anche da cellulare), dal lunedì al venerdì, dalle ore 16.30 alle 20 e munirsi di richiesta del ginecologo curante che specifichi l’età gestazionale.  E’ inoltre già attivo il servizio di counselling telefonico sull’influenza A/H1N1 attivato dall’ospedale e riservato a medici e donne in stato di gravidanza che necessitano di informazioni e consigli sulla nuova influenza. Il numero telefonico dedicato è lo 011.3131670.

Sempre lunedì sarà operativo il centro vaccini dedicato ai bambini allestito presso l’Ospedale Infantile Regina Margherita.  Potranno essere vaccinati i bambini tra i 6 e i 24 mesi nati pretermine e quelli con patologie croniche di età compresa tra i 6 mesi e il 17 anni. Il centro opererà dal lunedì al venerdì, dalle 13.30 alle 18.30 e il sabato dalle 9 alle 17. Per accedere al servizio occorre prenotare telefonicamente la vaccinazione al numero 840705007 (solo da telefono fisso) o al numero 0115200111 (anche da cellulare).