Archivi categoria: Media

Il Calendario degli incontri pubbici degli Stati Generali dell’Editoria

Da martedì 28 maggio a giovedì 4 luglio gli Stati Generali dell’Informazione e dell’Editoria proseguiranno con la seconda fase del loro percorso, con incontri, tavoli di lavoro e dibattiti pubblici aperti ad operatori e categorie del settore. Ogni sessione sarà dedicata all’approfondimento di un tema particolare, relativo ad una specifica categoria. Professionisti ed operatori potranno… Leggi tutto »

Il Libro bianco sulla comunicazione digitale

Il Libro bianco sulla comunicazione digitale è promosso  da Assocom, FCP, Fedoweb, Fieg, Iab Italia, Netcomm, Unicom e Upa per offrire al mercato maggiore conoscenza e trasparenza sul mondo del digital. I temi trattati all’interno del Libro bianco sono: – viewability sia a livello di regole generali che come criteri, suggerendo anche un elenco di… Leggi tutto »

L’85% delle giornaliste che lavorano come dipendenti dei media dichiara di aver subito molestie sessuali

Via LSDI L’85% di giornaliste che lavorano come dipendenti dei media in quotidiani, tv e agenzie di stampa, esclusi i periodici, dichiara di aver subito molestie. Questo è il dato che emerge dall’indagine, effettuata con questionari anonimi, promossa dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana e condotta da Kairos Ricerche. La ricerca è stata svolta  inviando… Leggi tutto »

Noi voteremo solo per i politici che voteranno contro l’Articolo 13 della direttiva sul Coyright e che saranno contrari ai filtri sul caricamento dei contenuti online

La campagna contro l’Articolo 13 della direttiva europea sul Coyright continua senza soste. Wikipedia oscurata in Germania, Danimarca, Slovenia e in altri stati come in Italia nel luglio 2018. I parlamentari europei italiani devono schierarsi e noi decideremo se votarli o meno fra poco.

Una nuova multa a Google dall’Europa per 1,4 miliardi per abuso di posizione dominante con AdSense: impedita concorrenza su adv dei motori ricerca

Via Prima Comunicazione Nuova multa della Commissione Ue a Google, che dovrà pagare 1,49 miliardi di euro (1,69 miliardi di dollari) per aver abusato della sua posizione dominante nel settore della pubblicità per motori di ricerca con la piattaforma AdSense. La sanzione è la terza per Big G, dopo le prime due con import 6,76… Leggi tutto »