Archivi categoria: Media

L’85% delle giornaliste che lavorano come dipendenti dei media dichiara di aver subito molestie sessuali

Via LSDI L’85% di giornaliste che lavorano come dipendenti dei media in quotidiani, tv e agenzie di stampa, esclusi i periodici, dichiara di aver subito molestie. Questo è il dato che emerge dall’indagine, effettuata con questionari anonimi, promossa dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana e condotta da Kairos Ricerche. La ricerca è stata svolta  inviando… Leggi tutto »

Noi voteremo solo per i politici che voteranno contro l’Articolo 13 della direttiva sul Coyright e che saranno contrari ai filtri sul caricamento dei contenuti online

La campagna contro l’Articolo 13 della direttiva europea sul Coyright continua senza soste. Wikipedia oscurata in Germania, Danimarca, Slovenia e in altri stati come in Italia nel luglio 2018. I parlamentari europei italiani devono schierarsi e noi decideremo se votarli o meno fra poco.

Una nuova multa a Google dall’Europa per 1,4 miliardi per abuso di posizione dominante con AdSense: impedita concorrenza su adv dei motori ricerca

Via Prima Comunicazione Nuova multa della Commissione Ue a Google, che dovrà pagare 1,49 miliardi di euro (1,69 miliardi di dollari) per aver abusato della sua posizione dominante nel settore della pubblicità per motori di ricerca con la piattaforma AdSense. La sanzione è la terza per Big G, dopo le prime due con import 6,76… Leggi tutto »

L’informazione online è sempre di più appannaggio delle testate native digitali: i vecchi giornaloni ci stanno lasciando

L’informazione online è sempre di più appannaggio delle testate native digitali: i vecchi giornaloni ci stanno lasciando

Le rilevazioni di comScore di dicembre 2019 vedono in testa Citynews, con oltre 21 milioni di visitatori unici nel mese, poi TgCom24,  con 19 milioni 726mila, e  Repubblica.it, terzo con 19 milioni 428mila, quarto Fanpage con 18 milioni 707mila visitatori unici, al sesto posto il  Fatto Quotidiano, che supera il Corriera della Sera di stretta… Leggi tutto »

Nasce Rcs Academy per formare i professionisti dei media

Nasce Rcs Academy, business school di Rcs MediaGroup, diretta da Antonella Rossi, che si avvale del contributo delle firme e dei contenuti del gruppo editoriale Rcs. Rcs Academy ha sei aree di specializzazione: Giornalismo e Comunicazione; Economia Innovazione e Marketing; Arte Cultura e Turismo; Moda Lusso e Design; Food & Beverage; Sport.

2018 world press freedom index di Reporters Sans Frontieres: l’Italia guadagna 6 posizioni. Fra i peggiori Corea del Nord, Cina e Arabia Saudita

In Italia nel presunto annus orribilis dei grandi piagnistei dei vecchi giornali contro i politici che a loro parere ostacolano la libertà di stampa , nell’anno in cui pare secondo qualcuno siamo tutti in balia delle fake news , nell’anno in cui il digitale sembra far perdere credibilità all’informazione …. ecc ecc …