Archivio Tag: beppegrillo

Beppe Grillo lancia il Cozza Day

Via Beppe Grillo Il 10 settembre è il Cozza Day. Il giorno delle cozze parlamentari abusive. Parlamento Pulito non basta più. Non devono andarsene solo i condannati in via definitiva, ma tutti coloro che si sono trincerati all’interno del Palazzo. Abbarbicati come cozze ai loro privilegi, dalla pensione dopo una legislatura, ai finanziamenti elettorali. Non… Leggi tutto »

Prove tecniche di democrazia diretta

UPDATE: La riunione dell’Associazione Movimento 5 Stelle Piemonte di Domenica 18 aprile 2010, in programma dalle ore 10.00, viene trasmessa in streaming per dare la possibilità ai cittadini di assistere e contribuire inviando commenti e suggerimenti in tempo reale. Il movimento 5 stelle torinese cerca i suoi equilibri La riunione si è aperta riprendendo il… Leggi tutto »

Assumere un Vittorio Bertola in Consiglio Regionale

Dopo l’esperienza provinciale dello scorso anno Vittorio Bertola raddoppia e punta ad essere assunto a tempo determinato in Consiglio Regionale dagli elettori. La presentazione di VB. Una bella ventata di pulizia e serietà in politica. Sono una persona normale che non ha mai fatto politica fino all’anno scorso, ma che ha un curriculum di risultati… Leggi tutto »

A Youtube sono un po’ pignolini

Beppe Grillo si è visto bloccare l’account su Youtube per una presunta violazione del copyright nei confronti del David Letterman Show. Poi ha prevalso il buon senso e l’account è stato ripristinato Durante la notte YouTube ha disattivato TUTTI i video pubblicati da questo blog. 419 video, spesso di denunce, di fatti mai visti in… Leggi tutto »

Beppe Grillo tesserato PD a Paperopoli pardon Paternopoli

Beppe Grillo è il tesserato numero 40 del circolo del Pd “Martin Luther King” di Paternopoli, in provincia di Avellino. Il tesseramento è stato autorizzato dal segretario del circolo locale, Andrea Forgione, che ha voluto così lanciare “una forte provocazione” alla dirigenza nazionale del partito: “Il caso Grillo costituisce un precedente molto grave – afferma… Leggi tutto »