Archivio Tag: parlamento

Beppe Grillo lancia il Cozza Day

Via Beppe Grillo Il 10 settembre è il Cozza Day. Il giorno delle cozze parlamentari abusive. Parlamento Pulito non basta più. Non devono andarsene solo i condannati in via definitiva, ma tutti coloro che si sono trincerati all’interno del Palazzo. Abbarbicati come cozze ai loro privilegi, dalla pensione dopo una legislatura, ai finanziamenti elettorali. Non… Leggi tutto »

L’escort nell’Ipad del deputato

Oggi ha beccato un deputato che durante una seduta del Parlamento si faceva un giro in un sito di Escort Martedì 26 gennaio, Camera dei Deputati, discussione sulla mozione di sfiducia al ministro Sandro Bondi. Un deputato del Pdl si mette a navigare su internet grazie al suo iPad e si intrattiene su un sito… Leggi tutto »

Linked Open Camera

E’ nato Linked Open Camera un progetto per mettere a disposizione tutti i dati prodotti da una pubblica amministrazione in una forma che ne consenta un pieno utilizzo in modo automatico da parte di applicazioni software. Come spende i nostri soldi la camera dei deputati? Mettiamo a disposizione i dati grezzi su contratti e previsioni… Leggi tutto »

Le Camere svuotate di persone e di importanza

Via Repubblica.it Le Camere non hanno mai brillato per iperattivismo, d’accordo. Ma negli ultimi sei mesi – complice il progressivo affievolimento dell’iniziativa del governo, ormai unico dominus dell’attività legislativa – hanno rallentato e infine esaurito la loro corsa. Non è solo un problema di quantità, di ore lavorate, come se deputati e senatori fossero operai… Leggi tutto »

Pirateria, censura, diritti d’autore, parolai e gendarmi

Alessandro Longo riassume bene la situazione sul tema. Nel mentre fioriscono convegni e altre amenità sponsorizzati dal governo e consimili  in cui ignoranti di tecnologia e spesso anche di diritto profluiscono le loro doti dialettiche nel nulla contenutistico. Una proposta  di legge che, combattendo la pirateria digitale, spinge verso una censura del web. Una censura… Leggi tutto »

Camera con rete

Codice Internet organizza oggi alle  17  un’incontro alla Camera dei Deputati ul tema Internet e Politica per sensibilizzare la nostra classe politica sulle opportunità della Rete.

Veltroni ha aperto gli occhi: il modello Putin

Finalmente Walter Veltroni comincia a uscire dal torpore post elettorale: Viviamo un tempo che ha in sé gravi rischi. Se non ci sarà una sufficiente controreazione, rischiamo di veder realizzarsi anche in Italia il modello Putin. È il rischio di tutto l’Occidente. Una democrazia sostanzialmente svuotata. Una struttura di organizzazione del potere che rischia di… Leggi tutto »

EU – webtv

Il parlamento europeo lancia su Internet il proprio canale televisivo, Europarltv, sul quale chiunque nel mondo abbia un accesso alla rete potrà seguire una gamma molto diversificata di programmi sulla vita dell’Europarlamento.

Il Garante e i Social Network

Via Sos Computer Il Garante per la privacy Francesco Pizzetti nella Relazione Annuale al Parlamento mette in guardia dalle possibili insidie di Internet, puntando il dito sul rischio di derive che possono nascere soprattutto da YouTube e dai Social Network le reti che si stanno diffondendo sempre di più e attraverso le quali si scambiano… Leggi tutto »

Niente pelo per tutti

Scusandosi per il titolo blandamente triviale del post, leggendo la segnalazione di Luca vengono pensieri al solito sparsi: 1) il provvedimento è abbastanza ridicolo e non trova riscontro se non in veri regimi autoritari 2) Il passo successivo sarebbe un enorme proxy che filtra il filtrabile stile cinese … e non solo sul porno 3)… Leggi tutto »

Free Greenland

Free Greenland

Via Repubblica Sta per nascere una nuova nazione, e di fatto sarà il primo Stato eschimese. E una lingua eschimese diventerà ufficiale, lassù tra i ghiacci eterni del grande nord. La Groenlandia, la più grande isola del mondo, ha cominciato ieri a scogliere gli ultimi legami con la madrepatria Danimarca, l’ex potenza coloniale. Lentamente, ma… Leggi tutto »