Archivio Tag: tag

L’Opa su Mediaset

Via Beppe Grillo L’Offerta Pubblica di Acquisto, o OPA, è un’offerta finalizzata all’acquisto di prodotti finanziari. Se l’azione di una società vale poco o nulla, lanciare un’OPA è conveniente, si offre una cifra superiore alla quotazione e si rastrellano le azioni sul mercato fino a raggiungere la maggioranza. L’azionista che preferisce l’uovo oggi alla (possibile)… Leggi tutto »

Who is Joe the Plumber ?

Via Techcrunch Right after each Presidential Debate both sides and all the big news organizations immediately conduct polls to determine how each candidate did and which issues resonated the most with voters. It is an expensive process that keeps an entire cottage industry of pollsters in business. But one of the best forms of instant… Leggi tutto »

Ma chi pagherà

Mario Deaglio su Lastampa.it Come terapia d’urgenza, niente male. I punti sensibili del mercato finanziario saranno stretti con dei lacci per evitare ulteriori emorragie; le ossa rotte delle banche saranno accuratamente ingessate; e ci vorrà molto tempo (minimo un anno, si dice, ma possiamo tranquillamente prevedere tempi superiori) perché il paziente torni a camminare con… Leggi tutto »

L’internet della crisi

Scoperta tardi, ma non per questo non meno interessante l’analisi attenta di Fabrizio – Biccio A chi come me porta a casa la propria pagnottella quotidiana grazie ad Internet, e che magari come me ha vissuto drammaticamente il tracollo della new economy dopo l’11 settembre 2001, qualche brivido sulla schiena per il crollo delle borse… Leggi tutto »

Facebook sfasciafamiglie

Via Michele Ficara Credo che dopo avere letto questo questo articolo mi cancellerò immediatamente da Facebook abbandonando le oltre mille connessioni e i circa trecento gruppi che frequento. Basta Facebook non avrai la mia vita, la mia serenità familiare, i miei affetti, il mio futuro, sei solo uno schifoso aggeggo sfasciafamiglie socialmente pericoloso … e… Leggi tutto »

Il giorno più lungo delle borse europee

Via NYTimes European nations scrambled on Sunday night to prevent a growing credit crisis from bringing down major banks and alarming savers as troubles in financial markets spread around the world, accelerating economic downturns on three continents. The German government moved to guarantee all private savings accounts in the country on Sunday, hoping to reassure… Leggi tutto »

Il giornalismo partecipativo ha ora un master

Il giornalismo partecipativo ha ora un master

Via Gennaro Carotenuto E’ proprio vero, le notizie in Rete si bruciano con una rapidità impressionante. Basta un trackback partito per sbaglio e cominciano ad arrivare immediatamente le visite, i link, le telefonate via Skype o via rame degli amici perfino offesi di non saperne ancora niente. E allora va bene, tiriamo giù il lenzuolo… Leggi tutto »

Il Senato USA approva il salvataggio

Via Luca Debiase Una maggioranza schiacciante di democratici e repubblicani ha approvato il piano di salvataggio della finanza americana da 700 miliardi di dollari che aumenta il debito pubblico e nazionalizza le perdite delle banche e dei loro creditori, impedendo il temuto fallimento di molti istituti di credito e bloccandone le conseguenze possibili sui risparmiatori… Leggi tutto »

Il perchè della politica nei giornali

Via Prima Comunicazione “Il giornalismo scritto è ancora il nucleo duro del giornalismo italiano. La carta, tuttora, conserva un elemento di autorevolezza e credibilità che non si può attribuire a Internet. È quello che ci è rimasto e che va conservato con molta attenzione. Forse è l’ultimo bene che ci è rimasto”, dice Anselmi. “I… Leggi tutto »