Il 25 ottobre parte lo switch-off al digitale terrestre di Lombardia e Piemonte orientale

Dal 25 ottobre al 26 novembre ci compirà il percorso che porterà allo switch-off al digitale terrestre della Lombardia, esclusa la provincia di Mantova, delle province del Piemonte orientale e di quelle di Parma e Piacenza. In tutto saranno coinvolti 600 comuni piemontesi, 1500 comuni lombardi e 90 comuni emiliani.

Ecco tutte le date dello switch-off in Lombardia, Piemonte orientale e Emilia

Leggi tutto

Family horror show

Mercoledì 13 ottobre dalle ore 20.30 alle ore 22.30 circa andrà in onda in diretta su Quartarete TV, la puntata di Balon “Family horror show” : il caso Sarah Scazzi, i limiti dell’informazione, i problemi della comunicazione in famiglia. Saranno presenti: Franco Prina, sociologo della devianza, Pier Maria Furlan, psichiatra, Mariella Piccione, resp. familia Vittorio … Leggi tutto

Pasteris in the Sky with HD

Da una settimana, ora più o ora meno, la famiglia Pasteris in  Torino è dotata di un prestigioso servizio di Sky con ottimo decoder My Sky HD che attraverso una iniziativa con Liquida soggiornerà nelle brume torinesi per la metà di un anno per permettere di partecipare alla stesura a più mani di un magazine sull’esperienza di utilizzo di Sky.

Qualcuno obietterà: ma un tipo tecno-giornalistico come VP non aveva a casa propria SKY? Esatto ! Non c’era ombra. La scelta di ascesi mistica auto privatoria si era sviluppata nel tempo in maniera conservativa. Per buona parte del giorno in redazione la televisione teneva costantemente sotto controllo Sky News 24, tanto da far pensare che a casa ci si potesse disintossicare. Poi in casa di tempo e voglia di guardare la televisione ne resta pochina. Per quello che mi cale: molto sport, qualche programma di approfondimento, niente cinema o serie televisive.

Da tempi immemorabili in casa Pasteris si trovava però una parabola, prima addirittura con decoder analogico, poi convertita al digitale . Tra l’altro il posizionamento della parabola stessa aveva creato problemi con i vigili urbani torinesi. La parabola puntava sia su Hotbird che su Astra ricevendo i canali free to air, quelli non criptati per intenderci, per curiosi zapping fra telegiornali arabi, programmi di intrattenimento tedeschi e canali musicali russi. Il tutto condito con le tradizionalmente insuperbili BBC, CNN, France 24 e il meglio di RAI sul satellite. Ce n’era già da divertirsi. In effetti le tragiche esperienze con Mediaset Premium riccamente descritte in questo blog avevano fatto pensare più volte a Sky, ma avevamo retto alla tentazione mediatica con risolutezza.

Leggi tutto

In diretta dal sottosuolo cileno il salvataggio dei 33 minatori

UPDATE: le foto del salvataggio via Flickr Via Elmostrador Es la noticia que ocupa desde anoche las portadas no sólo de los medios nacionales, sino que de los diarios más importantes e influyentes de todo el mundo: los 33 mineros atrapados hace dos meses y poco más de una semana en las profundidades de la … Leggi tutto

Contro la cattiva scienza in TV

L’intento di Cattiva Scienza in TV è di Lanciare una controffensiva ai programmi televisivi che giocano sulla credulità popolare spacciandosi per scienza, quellii che vorrebbero far passare per Scienza argomenti come i cerchi nel grano; Atlantide; i templari; le scie chimiche; o segreti delle piramidi; le profezie maya e di Nostradamus; il mostro di Loch … Leggi tutto

Il terremoto Mentana nei Tg italiani

Via Corriere.it

Terremoto tg: l’ingresso in campo di un nuovo concorrente altamente competitivo, come il TgLa7 di Enrico Mentana, cambia gli equilibri nell’informazione tv. Nella sua prima settimana, la testata giornalistica Telecom ha raggiunto almeno cinque risultati.

Il primo consiste nel dato puramente numerico di spettatori: un dato che è andato aumentando nel corso della settimana, c on un picco (giovedì) di quasi 1.700.000 spettatori (8,38% di share), e una media di 1.500.000 spettatori (7,61% di share). Se si considera che nel settembre dell’anno scorso la media era ferma al 2,33%, si comprende la soddisfazione della rete .

Leggi tutto

Verso una santa alleanza fra redazioni tv e quotidiani ?

Via LSDI In un momento in cui i ricavi sempre più scarsi della pubblicità locale stanno riducendo progressivamente I profitti un tempo invidiabili di quotidiani ed emittenti, i motivi per fondere le redazioni sono chiari: ì- Elimini un doppio lavoro, e le relative spese, inviando un solo cronista a una conferenza stampa o un solo … Leggi tutto

Rinviato lo switch off al digitale del Nord Italia

Via Onetv Si allungano i tempi di attesa per le regioni del Nord Italia. Secondo il decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 20 agosto, infatti, lo switch off sarà rimandato di alcune settimane. La fase di transizione definitiva dalla televisione analogica a quella digitale avrebbe dovuto coinvolgere, in ordine cronologico a partire dalla metà di … Leggi tutto