Archivio Tag: wikipedia

Assange = Internet

Via Massimo Mantellini La ragioni dell’accanimento contro Julian Assange non hanno molto a che fare con la personalità dispotica e paranoica dell’uomo, né con le sue scelte di campo. Riguardano invece due pilastri della società occidentale che si scoprono improvvisamente in pericolo: la politica e i media, che del controllo politico sono da sempre estensione… Leggi tutto »

Cronache di un’invasione dell’orticello di Wikipedia

Questo increscioso episodio è accaduto undici mesi fa: Via Maurizio Codogno Un mio lettore (lascio l’anonimato per sicurezza, se vuole può tranquillamente appalesarsi nei commenti) mi ha fatto notare questa modifica alla voce di Wikipedia relativa a Vittorio Pasteris, dove si aggiunge un dubbio sulla sua effettiva “enciclopedicità” (tradotto dal wikipediese, sul fatto che la… Leggi tutto »

Wikileaks e l’aria maccartista negli USA

Wikileaks e l’aria maccartista negli USA

Via Pino Bruno Tira una brutta aria maccartista, negli Stati Uniti del democratico Barack Obama. La guerra fredda non c’è più, ma i metodi restano gli stessi. Sembra che Wikileaks e chi fa controinformazione siano diventati più pericolosi dei terroristi. Le pressioni su Twitter ( e forse su Facebook e Google) per consegnare dati personali… Leggi tutto »

A proposito di Banca Arner

Fino a ieri pochi ne conoscevano l’esistenza. Da ieri tutti cercano di conoscere Banca Arner. Vediamo che ne dice Wikipedia UPDATE: la lettera dei dipendenti di Banca Arner sui quotidiani italiani (via il Post) Banca Arner SA è una banca privata svizzera con sede a Lugano, nel palazzo di casa Airoldi sul lungolago. Ha filiali… Leggi tutto »

Jimbo Wales e la strage dei coccodrilli di Wikipedia

Una intelligente riflessione con proposta operativa di Marco Pratellesi Chi ha ucciso il coccodrillo? Jimmy Wales, detto Jimbo, quarantatreenne imprenditore americano, uno dei fondatori dell’enciclopedia digitale Wikipedia, è fra i principali indiziati. La vittima non è ovviamente un esemplare di alligatore, che pure vivono in Florida dove Wales ha casa, ma il “coccodrillo” inteso come… Leggi tutto »

Sveltopedia: la Twitterpedia

Dal sito di Sveltopedia Sveltopedia è una Wikipedia in formato Twitter. Per i non addetti ai lavori (che non sono tali, in quanto nessuno paga e non sono salariati), significa che è un’enciclopedia composta da voci stese collettivamente, le quali non superano i 140 caratteri – cioè lo spazio massimo dello status su Twitter. La… Leggi tutto »

Wikimedia Italia in assemblea a Roma

Wikimedia Italia in assemblea a Roma

Sabato 19 settembre 2009 si svolgerà a Roma l’assemblea nazionale ordinaria dell’associazione Wikimedia Italia. L’assemblea è pubblica ed aperta a tutti i wikipediani e wikimediani, anche ai non soci, per i quali sarà un’occasione per venire a contatto con le attività dell’associazione o anche solo per conoscere di persona altri utenti dei progetti Wikimedia.

Vittime di Wikipedia: Encarta

Via Paidcontent.org Microsoft will discontinue both its MSN Encarta reference Web sites as well as its Encarta software, which have both been surpassed by rising competitors, like Wikipedia. In a message posted on the MSN Encarta Web site, Microsoft says, “Encarta has been a popular product around the world for many years. However, the category… Leggi tutto »